Дървен материал от www.emsien3.com

The best bookmaker bet365

Best bookmaker bet365 Bonus

Menu

Il Fronte Nazionale Roseto chiede l'istituzione di una Consulta Comunale sulle Disabilità.

Le ultime notizie  apparse sulla stampa locale sull'impossibilità della fruizione da parte dei Disabili  del mercato settimanale del giovedi per mancanza di spazi e percorsi praticabili, impongono una profonda e seria riflessione alla società rosetana e in particolar modo alla politica tutta. Riteniamo sia finito il tempo della sola menzione per fini elettorali dei problemi che la comunità dei Disabili vive quotidianamente sulla propria pelle e che, inevitabilmente, decadono nella consapevolezza politica all'indomani dell'elezione di una nuova amministrazione. Problemi numerosi, complessi, diversi l'uno dall'altro e che abbracciano tutti i consessi della società civile iniziando dall'urbanistica fino alla sicurezza stradale, alla sanità, alle scuole e al turismo. Regole spesso esistenti a livello nazionale ed europeo ma puntualmente disattese per distrazione, lassismo e “inconvenienza” sia da amministratori che da operatori sociali, commerciali e turistici. Il Fronte Nazionale Roseto auspica quindi con forza e convinzione un nuovo percorso civico e un nuovo modo di dialogare tra disabilità e politica: proponiamo per tutti i comuni, ad iniziare da quello di Roseto degli Abruzzi, l'istituzione di una Consulta Comunale sulle Disabilità.  Consulta che sia cerniera attiva di riferimento tra società civile e amministrazione locale, che recepisca e studi con attenzione le problematiche inerenti e sopratutto, che sia da continuo pungolo e stimolo costruttivo verso gli assessorati preposti. Il Fronte Nazionale Roseto si dichiara quindi disponibile a qualsiasi confronto e discussione in merito all'istituzione della Consulta, al suo regolamento e funzionamento, ricordando che la Roseto sociale e solidale tanto decantata, segna inaspettatamente il passo di fronte all'esperienza consolidata di centinaia di comuni italiani.  
 
Il responsabile Dipartimento alle Disabilità                                                     
Fronte Nazionale Abruzzo                                                                                
Mirta Di Giammarino
Il Segretario cittadino Paola Fiorà