Дървен материал от www.emsien3.com

The best bookmaker bet365

Best bookmaker bet365 Bonus

Menu

Fronte Napoli: Proposte

I problemi di Napoli sono molteplici, così come quelli di molte città d’Italia. Tre sono i problemi principali che a nostro parere il sindaco De Magistris dovrebbe risolvere a breve termine: sicurezza, trasporti, e disoccupazione. Le nostre proposte che saranno fatte a De Magistris sono:
Sicurezza:
1) Installazione di telecamere in modo da prevenire ed individuare più facilmente responsabili di atti illeciti;
2) Maggiore presenza delle forze dell’ordine nelle zone a rischio mediante presidi fissi, istituzione del “poliziotto di quartiere” nelle zone a forte attrazione turistica, estensione del fermo di polizia nei confronti di coloro che si rendono responsabili di reati.
3) Ripristino attraverso delibera comunale del reato di accattonaggio, come già avvenuto in alcuni paesi del Veneto e in provincia di Bolzano;
4) Smantellamento da parte della Polizia Municipale di bancarelle spesso gestite da immigrati, le quali non solo costituiscono danno per i commercianti onesti, ma contribuiscono all’occupazione di suolo pubblico, impedendo l’utilizzo integrale dei marciapiedi, costringendo di fatto i pedoni a camminare sul ciglio della strada con il grosso pericolo per gli stessi.
Trasporti:
1) Messa in sicurezza degli autobus in circolazione, installazione a bordo di autobus di telecamere che dovranno essere collegate alle forze dell’ordine;
2) Presenza su autobus e metropolitane di agenti di polizia in borghese sia per evitare gli innumerevoli borseggi a danno dei passeggeri, sia per evitare situazioni pericolose da parte delle baby gang a danno di passeggeri e autisti.
3) Ingente rafforzamento di controlli a carattere repressivo nei confronti di coloro che non pagano il biglietto nei mezzi pubblici, specialmente nelle metropolitane. I pochi controlli vengono effettuati solo nei confronti di italiani, mentre gli altri passeggeri immigrati e palesemente senza biglietto restano beffardamente immobili dinanzi al controllore, sapendo che non verranno mai puniti.
Disoccupazione:
1) Apertura di agenzie comunali di collocamento, come già stato fatto in alcuni comuni del nord, in modo da cercare di diminuire la disoccupazione almeno a livello locale;
2) Taglio del sussidio agli immigrati, come già avvenuto in comuni come Arezzo e destinazione di tale cifra a famiglie bisognose.
Altre proposte:
1) Messa in sicurezza e ristrutturazione degli alloggi di edilizia popolare e di stabili privati abbandonati (che dovranno essere acquisiti dal comune), spesso aventi ingenti danni strutturali, costituendo pericolo sia per gli abitanti stessi che per i passanti;
2) Sostituzione della segnaletica stradale.
3) Completo riassetto del manto stradale, sia in città che nelle periferie;
4) Riduzione dei prezzi delle strisce blu;
5) Creazioni di parcheggi pubblici gratis.
Nella giornata di lunedì 27 giugno 2016 una rappresentanza del Fronte Nazionale Napoli si recherà al comune per protocollare le proposte sopra citate in modo da poterle far recapitare al Sindaco De Magistris.
Fronte Nazionale Napoli
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
342/6880865