Дървен материал от www.emsien3.com

The best bookmaker bet365

Best bookmaker bet365 Bonus

Menu

Fronte Cosenza: Record negativo per la sanità

Un record che nessuno ci invidia e di cui non possiamo andare fieri :  La CALABRIA è la Regione più malata d’Italia! Lo rende noto l’Istituto Demoskopika ,portando a conoscenza degli italiani che sono oltre 200 mila i calabresi che , nella nostra Regione , rinunciano a curarsi ! Le motivazioni a questa “ rinuncia alla salute” risulta essere  di natura economica per 170.000 persone, mentre sono 37.000 coloro che hanno rinunciato all’accesso alle prestazioni sanitarie a causa  delle lunghe liste d’attesa  e 6000 sono quelli che rinunciano perché impossibilitati ad assentarsi dal posto lavorativo. Dati drammatici che ci inducono a delle amare riflessioni: in Calabria, negli ultimi anni, più di 15.000 famiglie sono sprofondate sotto la soglia di povertà e molte altre sono al limite di questa soglia. Questi dati della Demoskopika sono sicuramente sconfortanti ma riflettono fedelmente la situazione in cui sono costretti a vivere i calabresi. 

In Calabria infatti , negli ultimi anni, più di 15.000 famiglie sono sprofondate sotto la soglia di povertà e molte altre sono al limite di questa soglia. Dalla Calabria, ancora oggi si è costretti ad emigrare, per lavoro o per curarsi , verso le Regioni del Nord. Chi non vuole perdere una fonte di guadagno derivante dal lavoro rifiuta persino di curarsi. Forse oggi non ci sono più le valige di cartone ma nelle più moderne e comode di oggi in molti devono riporre pigiama ed oggetti personali assieme ad una buona dose di sogni e speranze e partire verso altre Regioni perché qua da noi ,ancora oggi, anche curarsi è difficile .
 
Marcello Morrone
 
Fonte: http://www.nuovacosenza.com/politica/15/dic/30/frontesanita.html