Дървен материал от www.emsien3.com

The best bookmaker bet365

Best bookmaker bet365 Bonus

Menu

Fronte Nazionale su canale di Fondotoce

Il canale della piana del Toce nel tratto compreso tra Fondotoce e il lago di Mergozzo è in uno stato di degrado e l'aspetto è quello di una discarica piena di rami, tronchi, plastica e rifiuti di ogni genere a causa dell'acqua stagnante, una sorta di cloaca a cielo aperto: un pessimo benvenuto per i turisti che arrivano a Verbania e una situazione non più sostenibile per gli abitanti di Fondotoce. Il Fronte Nazionale ritorna sull'argomento dopo aver presentato in merito un'interpellanza in Consiglio Comunale lo scorso 3 giugno in quanto la situazione da allora è addirittura peggiorata anche a causa della siccità che incide sul funzionamento delle pompe di rilancio dell'acqua. L'Assessore Forni ci ha comunicato che l'impianto di pompaggio dell'acqua, la cui manutenzione da parte dell'attuale Amministrazione è stata insufficiente ed inadeguata, è fermo in quanto le pompe di rilancio sono bruciate. La questione è nota da tempo ma, nonostante il nostro sollecito e quello di alcuni residenti, nulla è stato fatto. Durante l'Amministrazione Zacchera, nonostante i limiti tecnici dell'impianto, le pompe di rilancio sono sempre state azionate. Il Fronte Nazionale avanza delle proposte in merito:- sostituzione della diga di cemento in località Campeggio la Quiete con una paratoia mobile, per evitare il ristagno dell'acqua nel canale, facendo affluire le acque del lago di Mergozzo- totale rifacimento dell'impianto di pompaggio con sistemi sicuramente funzionanti - chiusura dell'attuale canale deviandone il percorso sotto il ponte della Statale per farlo confluire nel fiume Toce (vecchio percorso canale). Quest'ultima proposta può sembrare eccessiva ma è ormai indispensabile che l'Amministrazione si impegni a risolvere il problema per superare uno stato di degrado ambientale che si ripercuote negativamente sul territorio e sulla vita dei residenti.  Sara Bignardi - Giorgio Tigano