Дървен материал от www.emsien3.com

The best bookmaker bet365

Best bookmaker bet365 Bonus

Menu

Strada Pericolosa

Ieri è toccato ad un cane …una povera bestia è stata colpita in pieno da un’ automobile e fatta volare in aria per diversi metri e quando è caduta sull’asfalto era già priva di vita. La strada ha fatto un’altra vittima innocente e la causa principale dell’impatto mortale è senza dubbio l’alta velocità . La strada , scenario del dramma , è la provinciale 244 di competenza per un lato del comune di Aprigliano e per l’altro lato del comune di Piane Crati. I segnali per il limite di velocità ci sono ma, ovviamente, non li rispetta quasi nessuno. Nel corso degli anni, non tanto remoti , in questo tratto di strada si sono verificati ben 3 incidenti mortali per esseri umani e numerosissimi sono stati quelli in cui sono rimasti coinvolti animali. L’ultimo di ieri forse interesserà a pochi perché a morire è stato un povero cane Nei mesi scorsi i residenti hanno effettuato una raccolta di firme per segnalare il pericolo che corrono gli abitanti della zona .Le firme sono state inviate alle autorità competenti ma non si è visto nessun intervento :la situazione pericolosa era e pericolosa è rimasta .Quel tratto di strada è percorso da innumerevoli pedoni: perché chi di dovere non provvede a creare deterrenti per gli automobilisti che non rispettano i limiti di velocità ?Capiamo che per i piccoli centri non c’è la possibilità di avere personale a sufficienza per il controllo delle arterie cittadine ed allora non sarebbe il caso di realizzare dei dossi dal costo sicuramente più economico e meno complicato di un impianto semaforico o autovelox ? Salvare qualche vita non interessa agli amministratori di questo territorio ?

FRONTE NAZIONALE
FEDERAZIONE PROVINCIALE
COSENZA