Дървен материал от www.emsien3.com

The best bookmaker bet365

Best bookmaker bet365 Bonus

Menu

Caro Sindaco dei Rom. Roma dice...basta!

62 milioni di italiani lasciati soli.
170mila rom e sinti che scorazzano impuniti per il Belpaese. Uccidono, rapinano, rubano e tutto sotto lo sguardo attento e protettivo delle Istituzioni e della Magistratura, colpevoli di complicità. Coccolati, accuditi e sovvenzionati con i soldi dei contribuenti italiani. E' sempre la parte più debole del Paese che deve sostenere questa infamia a proprio danno. I pensionati privati di una parte della loro pensione, i cittadini più poveri (gli altri, i ricchi non vengono toccati dall'emergenza e se ne fottono), costretti a pagare continue tasse per alimentare il business zingari e accoglienza clandestini. Costretti a dormire all'addiaccio e a montare da soli dei rifugi di emergenza con le tende. Lasciati soli dai buonisti internazionalisti, nasce a Roma il primo campo per italiani. Ma per loro, niente soldi, niente assistenza, niente di niente, d'altronde sono solo italiani. E ora nella Capitale, l'ennesimo episodio di violenza, tre rom sfuggono a un posto di blocco, travolgono 9 persone e uccidono una donna, che l'inutile sindaco dei Rom e dei clandestini, Marino, non si è degnato neanche di stigmatizzare dalla sua tranquilla vacanza negli Usa. Roma affoga nell'acqua, ricoperta di spazzatura, in balia di criminali che scorazzano indisturbati per la città. Il peggior sindaco di tutti i tempi. Roma non merita questo. Ora basta.