Дървен материал от www.emsien3.com

The best bookmaker bet365

Best bookmaker bet365 Bonus

Menu

Immigrazione: in arrivo 200mila clandestini e la Ue ci prende per i fondelli

È arrivato il via libera della Commissione europea al pacchetto sull'immigrazione che cerca, (tempo perso), di risolvere il problema dei profughi che a migliaia da mesi sbarcano sulle coste di Italia e Grecia.
Hanno deciso che 40mila clandestini, verranno ricollocati negli altri Paesi:  24mila partiranno dall'Italia e 16mila dalla Grecia. Tutto questo nell'arco di 24 mesi.

Nel frattempo resteranno sul groppone della parte più debole del nostro Paese: i pensionati, i disoccupati e gli indigenti che dormono in mezzo alle strada, per loro soldi non ce ne sono, servono tutti per i clandestini che devono essere alloggiati in albergo e rifocillati in modo dignitoso perché scappano dalle guerre. Ma i governi degli altri Paesi europei che sicuramente hanno un briciolo di intelligenza, cosa di cui nostri buonisti nostrani difettano in modo evidente, vogliono solo quelli che loro considerano veri profughi: cioé siriani e eritrei. Gli altri che sono la maggioranza restino pure ospiti a sbafo del Belpaese.
Inoltre, prepariamoci a ricevere in pompa magna altri 200mila clandestini. Solo l'anno scorso sono arrivati in Italia in 170mila.
Inoltre perché il piano Ue venga attuato, tra l'altro, Italia e Grecia dovranno garantire che i profughi non fuggano dai centri di identificazione e richiesta asilo e che vengano preso loro le impronte perché possano sempre essere identificabili. E' una parola!
Per non farci mancare niente, ci si mette anche quel genio di Ban Ki-moon, segretario dell'inutile baraccone Onu: "L'Europa ha bisogno degli immigrati, non respingeteli".
Dobbiamo ridere?