Дървен материал от www.emsien3.com

The best bookmaker bet365

Best bookmaker bet365 Bonus

Menu

Svendita del patrimonio pubblico ai soliti amici

L'ILVA in vendita, come avevo già scritto più di un anno fa, la chiusura ed i relativi licenziamenti preludevano alla svendita del complesso, il più grande d'Europa, ai soliti "amici" delle banche e delle multinazionali mondialiste. Infatti senza un piano ambientale (se inquinava prima perchè ora non inquina più?) e di un piano industriale in grado di garantire gli attuali livelli occupazionali, nel pieno rispetto dell’AIA per la tutela ambientale e della salute. Ad oggi però questo non è avvenuto. Le colpe, sia del Governo Letta che di quello Renzi, sono evidenti. Non è mai stata presentata una relazione sulla situazione epidemiologica né tantomeno un progetto a lungo termine sulla filiera dell’acciaio. I tempi di attuazione del Piano ambientale continuano a slittare; manca un piano industriale dopo la cancellazione di quello preparato dal precedente Commissario; non si è a conoscenza delle iniziative del nuovo sub commissario Carrubba, nominato da pochi giorni. Oltre tutto questo, il Governo sembra intenzionato a procedere alla vendita del siderurgico di Taranto ad una compagnia straniera, presumibilmente la “Arcerol Mittal”, senza aver intavolato alcuna discussione con le organizzazioni sindacali e senza, cosa ancora più grave, aver sciolto i nodi relativi all’impatto ambientale della produzione.

Bruno Laganà