Дървен материал от www.emsien3.com

The best bookmaker bet365

Best bookmaker bet365 Bonus

Menu

Marino, il sindaco dei Rom, come al solito nella bufera

Che cosa è successo? Il sindaco dei Rom, dei gay e immigrati che sperpera tutte le risorse per i suoi protetti e ha trasformato Roma in una fogna a cielo aperto, ora fa il furbetto del quartierino?
E' «giallo» sulle multe non pagate, per essere entrato nella Ztl (la zona a traffico limitato che «chiude» il centro) con un pass scaduto. Un paradosso per chi, come lui, ha dichiarato guerra alle auto in centro storico, raddoppiando il costo delle strisce blu e triplicando quello dei permessi. A costargli caro potrebbe infatti essere la sua panda rossa, già rimossa dal parcheggio del Senato dove per oltre un anno ha sostato gratis pur avendo il proprietario traslocato in Campidoglio.
E le contravvenzioni che Ignazio Marino ha preso questa estate, 9 in tutto, ma congelate, c'è chi dice "condonate", con una procedura che un senatore ha chiesto al ministro dell'Interno di chiarire in Parlamento.
Per la legge un sindaco non può avere una "lite pendente" col suo comune pena la sua decadenza. Magari!