Дървен материал от www.emsien3.com

The best bookmaker bet365

Best bookmaker bet365 Bonus

Menu

La regina dei clandestini mira al colle

Una indiscrezione che fa accapponare la pelle. E' stata pubblicata su alcuni siti internet. La Boldrini mirerebbe alla presidenza della Repubblica. Aiuto, si salvi chi può. In tale malaugurata ipotesi l’Italia diventerebbe il rifugio di tutti i rivoluzionari da salotto d’Europa, la terra promessa delle masse di clandestini dal Sud del mondo, i No Tav, antagonisti, antiproibizionisti, transgender, gay e sconvolti vari, avrebbero la loro madrina al massimo vertice dello Stato. Certo, uno scenario improbabile, ma siamo sicuri che la regina dei clandestini, progressista, arcigna e intollerante un pensierino ce lo sta facendo. Con la Bonino ormai fuori gioco e con la Cancellieri scomparsa dai radar e delegittimata dalla vicenda Ligresti, la Boldrini sarebbe automaticamente in pole position, visto che si tratta della donna che in questo momento occupa il posto più elevato nella gerarchia dello Stato. A insospettire i malpensanti è stata anche la sua subitanea presa di distanza da Vendola. Speriamo bene e facciamo gli scongiuri, la politica italiana ci ha ultimamente riservato le sorprese più clamorose.