Дървен материал от www.emsien3.com

The best bookmaker bet365

Best bookmaker bet365 Bonus

Menu

Articoli

Bankitalia: "oggi siamo stati derubati del nostro patrimonio Nazionale"

Oggi siamo stati derubati del nostro patrimonio Nazionale.... raccontandoci che altrimenti avremmo pagato la seconda rata IMU
Il Decreto Legge di Letta e Saccomanni è stato emanato dal Consiglio dei Ministri lo scorso 27 Novembre, proprio mentre le telecamere dei media di tutto lo Stivale erano concentrate sulla decadenza da Senatore della Repubblica di Silvio Berlusconi. Il DL va a modificare l’assetto dei proprietari della Banca Centrale Italiana (oggi in mano ai maggiori cartelli finanziari operanti nel Belpaese, tra cui Intesa San Paolo, Unicredit e Assicurazioni Generali).

Leggi tutto: Bankitalia: "oggi siamo stati derubati del nostro patrimonio Nazionale"

Bankitalia: in Italia, metà della ricchezza nazionale in mano al dieci per cento delle famiglie

Appartengono a questo 10 per cento Mastrapasqua e Angiola Armellini. Due degni rappresentanti di quella che è la giustizia sociale della sinistra! L’uno ha oltre 25 incarichi che dovrebbero impegnarlo 170 ore al giorno, con un guadagno di 1 milione e 200mila euro all’anno. L’altra ha circa 1200 immobili di cui non paga un euro di tasse. Come si può nascondere all’erario questo enorme patrimonio immobiliare senza avere delle complicità nelle istituzioni, ma anche, come si può accumulare questa enorme ricchezza? L’immoralità di questi personaggi supera qualunque immaginazione. I loro complici al governo impongono lacrime e sangue al nostro popolo, provocando centinaia di suicidi. Vogliamo una redistribuzione di questa ricchezza, ponendo un tetto agli stipendi d’oro e un limite all’arricchimento sfrenato dei capitalisti.

La Banca Centrale tedesca legittima il prelievo forzoso dai depositi bancari

Secondo la Bundesbank nei Paesi a rischio default è legittimo fare un prelievo forzoso dai depositi bancari che "risponde al principio della responsabilità nazionale, secondo la quale i contribuenti sono responsabili degli obblighi assunti dai propri governi prima di poter reclamare solidarietà da altri Paesi". Angela Merkel vuole mettere le mani in tasca agli italiani e a tutti i cittadini europei a rischio default.

Leggi tutto: La Banca Centrale tedesca legittima il prelievo forzoso dai depositi bancari

Buone Feste

Buone feste a tutti, buoni e cattivi, consapevoli e qualunquisti, lottatori e timorosi, generosi ed egoisti.
Buone feste a noi, persone semplici, e buone feste ai nostri politici corrotti, ai quali ci auguriamo che Babbo Natale abbia donato il pentimento ed il ravvedimento, affinché si facciano da parte e lascino la guida del Paese a chi saprebbe perseguire il bene del Popolo.

Leggi tutto: Buone Feste

9 Dicembre. Una grande manifestazione è iniziata. Né destra né sinistra. Italiani!

Comunicato stampa - Né destra  Né sinistra, questo lo slogan lanciato oggi dai manifestanti  di “Fermiamo l’Italia!”. E ancora: “Sovranità nazionale e monetaria” , “Fuori dall’euro”,  “Via il governo che ha svenduto il nostro Paese e che sta distruggendo lo stato sociale”.
Sono, dunque, finalmente patrimonio comune le battaglie portate avanti in questi mesi dal Fronte Nazionale, posizioni che sono alla base di questa  grande manifestazione.
La partecipazione e' massiccia. I cittadini continuano ad arrivare a migliaia, le stime ufficiali del ministero dell’Interno parlano di circa sei milioni e mezzo di persone mobilitate, molte le città coinvolte.  A Torino si registrano scontri.  In alcune città le forze dell’ordine si sono tolti gli elmetti in segno di solidarietà con i manifestanti.
Sinistra, destra e grillini si sono “stranamente” eclissati! La piazza, oggi, e' degli Italiani.